Claudio Cervelli | Nuova gamma di proiettori per Musei
Musei, Illuminotecnica, Illuminazione, Museale
4289
single,single-post,postid-4289,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,
title

Nuova gamma di proiettori per Musei

Nuova gamma di proiettori per Musei

Proiettori museali

Ogni museo dovrebbe essere dotato di un “sistema illuminotecnico”.

Le tecnologie fino ad oggi presenti obbligano i musei all’acquisto di proiettori con vari  angoli di lavoro per far fronte alle diverse necessità che di volta in volta l’allestimento di una nuova mostra richiede.

Oltre all’importante impegno economico questo significa anche gestire un magazzino dove rimangono, inutilizzati, tutti i pezzi non in uso.

La nuova gamma di faretti Eleber by Claudio Cervelli, realizzata su nostre specifiche, permette di ovviare a questo spreco creando un “sistema illuminotecnico museale”.

Come otteniamo questo risultato?

Dotando lo spazio espositivo di una gamma di proiettori di wattaggi e prestazioni diverse ma con uguale diametro delle sorgenti luminose, con l’utilizzo di una vasta gamma di lenti intercambiabili con attacco magnetico rapido che vanno a creare il fascio luminoso necessario e gli effetti scelti per valorizzare le opere.

Questo offre i seguenti vantaggi:

  • risparmio sull’acquisto iniziale perché i proiettori possono essere meno
  • ampia scelta delle lenti grazie al loro basso costo
  • spazi ad uso magazzino ridotti al minimo
  • massima resa qualitativa dell’illuminazione sulle opere

Guarda al presentazione!